Alla Torre di Viterbo piatti degni di… Noda!

Convincente l’esperienza del pranzo di pochi giorni fa al Ristorante Enoteca La Torre di Viterbo: il nuovissimo interprete in cucina, Danilo Ciavattini, è certamente degno successore del nipponico Noda Kodaro (ora impegnato nella Capitale), capace anch’esso come lo chef giapponese di dipingere tanta poesia nei piatti. Certo si è persa la vena nippo-viterbese ma, senza entrare nel merito delle motivazioni del cambiamento ai fornelli, veniamo subito alla “sostanza”.

Considerata la calura già quasi estiva, optiamo per la degustazione “vegetariana”, preceduta da ben due amuse-bouche (cannolo di burrata ai broccoli con finale alla ‘nduja e tartina con panna acida e uova di salmone + pomodoro “ricostruito” nella sua acqua). Se la croccantezza del cannolo ci aveva ingolosito, il pomodorino è stato commoventemente rinfrescante ad aprire la strada al menu a venire.

Eccone il racconto passando per le immagini dei piatti salienti:

Pomodoro (appetizer n.2)

Uovo Pochè e Carciofi Cristallizzati alla Menta

Spaghetti con Pomodorini alla Brace e Menta

Predessert

Cono di Ricotta con Sorbetto al Cioccolato e Croccante al Porto

Piccola pasticceria

Veramente difficile comunicare le sensazioni e le emozioni di questo viaggio. Efficacissimo in alcuni piatti il gioco di consistenze liquido-morbido-croccante e di note agro-dolci. Disarmante la semplicità dei gustosissimi spaghetti dal dolce pomodoro affumicato e le note rinfrescanti della menta. Piccola pasticceria da urlo (cuori di cioccolato con ganache, croccanti al sesamo ed al pistacchio, praline al cocco, gocce di cioccolato fondente al rum, marshmallows al te’ Oolong, ecc) che da sola sarebbe valsa  il viaggio.

Unico piatto poco entusiasmante, il Savarin di Pecorino dove non ci ha convinto del tutto l’accostamento del formaggio alle note troppo aspre dell’arancia.

Bravo Danilo. Auguri Noda.

Ristorante Enoteca La Torre
via della Torre, 5
01100 Viterbo
tel 0761/226467 – 349/3707021

 
Maurizio La Rocca
foto iPhone M. La Rocca

2 thoughts on “Alla Torre di Viterbo piatti degni di… Noda!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...